Michele Zaza

dal 20 febbraio 1976
D’Alessandro Ferranti

[Invito: ill. Foto di Mimmo Capone.]

Ricerca